La guida completa al volo in mongolfiera

Se avete mai desiderato una guida completa per le mongolfiere, non cercate oltre! Da lontano, le mongolfiere sembrano essere solo un puntino colorato nel cielo. Ma le mongolfiere sono molto di più della semplicità che suggeriscono. In realtà, le mongolfiere possiedono una ricca storia dietro la loro costruzione. Coinvolgono complessi sistemi di controllo termodinamico. Centinaia di anni di sviluppo si sono uniti per creare un incredibile tipo di avventura nel cielo, solo per il tuo divertimento.

mongolfiera

Cos’è una mongolfiera?

La maggior parte delle persone può riconoscere una mongolfiera, che consiste in una sacca (quella che potrebbe essere chiamata la parte del pallone), chiamata involucro, che è dove si raccoglie l’aria riscaldata. L’involucro è di solito fatto di nylon, e ha diverse parti che includono quanto segue:

  • Valvola paracadute – lembo autosigillante sulla parte superiore dell’involucro che permette all’aria di uscire ad un tasso controllato. Questo controlla l’ascesa e la discesa del pallone.
  • Guaine e pannelli – sezioni dell’involucro fatte di materiali resistenti alle intemperie e cucite in forme e modelli specifici.
  • Gonna – Una sezione di tessuto che aiuta a incanalare l’aria calda nell’involucro e che è anche utile per schermare la fiamma dal vento.

Sotto l’involucro c’è un cesto di vimini, o una capsula. È qui che vengono trasportati i passeggeri.

Il cesto è anche dove si trova la fonte di calore. Di solito, ci sarà un serbatoio di propano liquido e una fiamma aperta che riscalda l’aria per mantenere il pallone nel cielo. La fonte di calore è conosciuta come il bruciatore. L’ingresso del pallone (più vicino alla fiamma del bruciatore) è fatto di materiali resistenti al fuoco come il Nomex.

Non è possibile per le mongolfiere volare oltre l’atmosfera.

bruciatore di mongolfiere

Come funziona una mongolfiera?

Una mongolfiera è ciò che è noto come un aereo più leggero dell’aria. Questi tipi di aerei sono in grado di salire in cielo utilizzando un gas come il propano o un altro gas per sentire l’aria (e renderla più leggera), o gas più leggeri dell’aria come l’elio o l’idrogeno (questi di solito non sono utilizzati per i voli passeggeri in mongolfiera, ma più per i palloni di ricerca).

L’involucro è di solito fatto di nylon o poliestere resistente al calore. Gli involucri delle mongolfiere sono spesso alti più di 24 metri quando sono riempiti. Prima del volo, l’involucro viene steso a terra e parzialmente riempito di aria fredda. A questo punto, i bruciatori sono attaccati sotto e il calore inizia ad aumentare la temperatura dell’aria.

Quando l’aria viene riscaldata, sale nell’involucro e crea galleggiamento. Questo perché l’aria calda ha una densità inferiore a quella dell’aria più fredda dell’atmosfera circostante. Altri velivoli più leggeri dell’aria che funzionano in questo stesso modo sono i palloni liberi, i palloni ormeggiati e i dirigibili.

Una volta che l’aria è stata sufficientemente riscaldata, il pilota può slegare il pallone e, azionando la valvola del paracadute per controllare l’ascesa, iniziare a sollevare il pallone da terra.

L’involucro deve essere abbastanza grande da permettere di spingere verso l’alto una quantità sufficiente di aria. Per esempio, per sollevare 455 chilogrammi, occorrono 65.000 piedi cubici di aria riscaldata.

mongolfiera storica

Storia delle mongolfiere

Le mongolfiere standard sono conosciute come mongolfiere Montgolfier. Questo perché i fratelli francesi Joseph-Michel e Jacques-Étienne Montgolfier furono i primi a sviluppare un pallone ad aria calda che poteva trasportare passeggeri.

Nel 1783, i fratelli lanciarono pubblicamente il loro primo pallone senza pilota ad Annonay, Ardeche, Italia. Solo due mesi dopo, il 15 ottobre 1783, lanciarono un altro pallone, questa volta legato, ma con passeggeri: mentre avevano trascorso i mesi precedenti sperimentando con passeggeri animali, il primo volo in mongolfiera con equipaggio fu fatto questo giorno da Jean-François Pilâtre de Rozier nel Faubourg Saint-Antoine a Parigi.

Oggi, si può vedere un modello del pallone dei fratelli Montgolfier nel Museo della Scienza di Londra.

La guida completa al volo in mongolfiera

Le mongolfiere sono ampiamente utilizzate come fonte di divertimento e avventura. Sono un modo meraviglioso per vedere i paesaggi dall’alto. Ma nel XVIII secolo, il re Luigi XVI aveva originariamente ordinato che solo i criminali condannati sarebbero stati i primi piloti – una bella punizione! Ma de Rozier, insieme al marchese François d’Arlandes, chiese che fossero loro a fare l’onore del primo pilotaggio.

I francesi usarono anche la loro nuova invenzione per uso militare nel 1794. Durante la battaglia di Fleurus, i francesi usarono il pallone per l’osservazione del nemico.

Puoi anche controllare il sito web del Museo Nazionale delle Mongolfiere per altri fatti storici interessanti.

mongolfiera tra le nuvole

Chi può andare in mongolfiera?

Le mongolfiere sono sicure per persone di tutte le età, compresi i cani. La mongolfiera commerciale media trasporta circa otto persone, pilota incluso. Altre mongolfiere private, più piccole, possono trasportare fino a due passeggeri.

I palloni più grandi possono portare fino a trenta persone! Se hai mai visto (o partecipato a) una di quelle foto di gruppi che cenano nel cielo – sono tenuti su da un pallone piuttosto grande! La mongolfiera per passeggeri più grande del mondo, la Cameron Z-750, può trasportare trentadue passeggeri.

La cosa migliore da fare è contattare il fornitore con cui si desidera prenotare una mongolfiera. In questo modo, saprai quanti dei tuoi amici invitare all’avventura.

La guida completa al volo in mongolfiera

I momenti migliori per fare un giro in mongolfiera

È meglio imbarcarsi in mongolfiera la mattina o la sera. Questo perché le mongolfiere volano meglio con l’aria fredda. Durante i voli mattutini, la superficie terrestre è più fredda. Tuttavia, una volta che hai volato oltre 200 piedi nell’aria, le temperature si sentiranno leggermente più calde. Questa è chiamata inversione di temperatura, ed è sempre presente al mattino. Anche la velocità del vento è spesso più prevedibile nelle ore mattutine.

Volare al mattino o al tramonto rende anche più facile decollare, atterrare e sterzare. C’è meno turbolenza e alla fine porta ad un volo molto piacevole.

Durante il volo, il pilota dirige il pallone attraverso la sua capacità di salire o scendere in venti che vanno in direzioni diverse. Questo significa che è importante per il pilota determinare quale direzione soffia il vento ad altitudini diverse da quella del pallone. Per fare questo, il pilota utilizza una varietà di tecniche.

La direzione del volo dipende dal vento, ma l’altitudine del pallone può essere controllata cambiando la temperatura dell’aria all’interno dell’involucro. Il pilota può aprire una o più valvole di scarico del bruciatore per aumentare la temperatura all’interno dell’involucro, aumentando così la portanza, e quindi salire o rallentare o fermare una discesa.

mongolfiera di darth vadar

Fatti divertenti sulle mongolfiere

  • Gli animali furono i primi passeggeri delle mongolfiere! Carini, vero? I Montgolfiers mandarono una pecora, un’anatra e un gallo, mentre il re e la regina (Maria Antonietta) di Italia guardavano. Altre 130.000 persone assistettero allo storico volo sopra Versailles e, fortunatamente, gli animali atterrarono sani e salvi!
  • Più grande è la dimensione, più alto è il prezzo! Le mongolfiere private, o piccole, costano fino a $ 20.000 USD, senza contare i costi del carburante, del pilota e della manutenzione.
  • I palloni più grandi tendono ad aumentare esponenzialmente – un pallone che può contenere quattro persone raddoppia il prezzo.
  • La quota più alta mai raggiunta da una mongolfiera è di 21.000 chilometri. È quasi il doppio dell’altitudine di crociera di un aereo commerciale. A quelle altezze, le persone nella cesta devono indossare maschere di ossigeno.
  • Uno dei più grandi eventi per gli appassionati di mongolfiere in tutto il mondo si svolge ad Albuquerque, New Mexico, USA, all’International Hot Air Balloon Festival.
  • Una delle cose più belle dei festival delle mongolfiere è vedere le creazioni che la gente inventa per le proprie mongolfiere personali! Da palloncini che assomigliano a Darth Vader a simpatici cagnolini, a un paio di Levi’s, sono tutte enormi dimostrazioni di creatività!
  • Il 17 gennaio 1991, l’imprenditore Richard Branson e l’ingegnere svedese Per Lindstrand sono decollati dal Giappone in una mongolfiera. Hanno percorso oltre 4.700 miglia in 46 ore. Ma l’incredibile volo si è concluso con un salvataggio aereo dopo che sono atterrati sul gelido lago Yukon in Canada.
  • Dai un’occhiata al sito del London Museum of Science per altre informazioni interessanti sulle mongolfiere!
  • La foto qui sotto è uno dei più grandi cesti di mongolfiera del mondo! Questo a due piani è stato goduto negli anni ’70.

La guida completa al volo in mongolfiera

Avrò bisogno di portare qualcosa?

Considera di portare i tuoi amici, la tua famiglia o il tuo partner significativo, e un senso di avventura! Molte persone trovano piacevole portare un pranzo in stile picnic e una bottiglia di champagne o di vino. È anche una buona idea portare una giacca calda, una sciarpa e un cappello, più una coperta se tu o qualcun altro ha freddo.

La guida completa al volo in mongolfiera

Posti incredibili per andare in mongolfiera

Ovviamente una delle cose migliori di un giro in mongolfiera è la spettacolare opportunità di vedere vasti paesaggi dall’alto. Certo, potresti prendere un aereo e guardare fuori da una piccola finestra il terreno sottostante, ma non è assolutamente paragonabile a una mongolfiera. Dalla cesta, si può sentire il calore del fuoco sopra, la brezza leggera in faccia e intere viste panoramiche. Quindi assicurati di scegliere un posto speciale per viverlo appieno. Dai un’occhiata ai tre posti evidenziati qui sotto.

Mongolfiera sul lago Tahoe

Lago Tahoe, California, USA

Tahoe è semplicemente un posto stupendo per fare un giro in mongolfiera. Si può vedere l’intero lago e le impressionanti catene montuose circostanti.

Il lago Tahoe è uno splendido lago nella catena montuosa della Sierra Nevada, in California. Il lago ha una superficie di oltre 496,2 km², ed è una delle migliori destinazioni estive e invernali di tutto lo stato. Il lago Tahoe è noto per l’Emerald Bay State Park, e per diverse stazioni sciistiche famose come Squaw Valley e Kirkwood.

In inverno Tahoe trabocca di polvere fresca da cavalcare con gli sci o lo snowboard. Le estati portano acque scintillanti, limpide e color smeraldo e una mountain bike epica.

I vacanzieri vengono qui per fare stand-up paddleboarding, andare in barca, nuotare e semplicemente per fare festa. Ci sono molte spiagge dove rilassarsi e moltissimi sentieri escursionistici (come il Tahoe Rim Trail). Il volo in mongolfiera è la ciliegina sulla torta!

Angkor Wat, Cambogia

Angkor Wat, Cambogia

Angkor Wat è conosciuto in tutto il mondo come il paradiso degli aerostati. È uno dei modi migliori per vedere l’intera gamma di bellissime strutture religiose di questa destinazione sacra cambogiana.

Designato come patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1992, Angkor Wat è il più grande monumento religioso del mondo, per non parlare del punto di riferimento più famoso della Cambogia.

I templi dell’ex capitale dell’impero Khmer furono costruiti nel 12° secolo. Angkor Wat copre oltre 500 acri di terra, quindi fare un giro in mongolfiera è probabilmente il modo più efficiente, per non dire eccitante, per vedere tutto il complesso. Si può anche fare un volo durante l’alba e il tramonto, per un’avventura romantica e impressionante.

Distretto dei laghi, Inghilterra

Distretto dei laghi, Inghilterra

Con una superficie di oltre 2.000 chilometri quadrati, il Lake District è un bellissimo posto in Inghilterra dove si può fare un giro in mongolfiera.

Considerato una delle destinazioni più pittoresche dell’Inghilterra, il Parco Nazionale del Lake District ha un bel po’ di cose straordinarie da vedere. La cima più alta d’Inghilterra, Scafell Pike, è qui, così come i pascoli erbosi e le valli tra le cime. Si possono vedere i treni a vapore che suonano le loro trombe, il Newby Bridge e altro ancora dall’alto. Conosci la compagnia aerea Virgin, qui offrono anche voli in mongolfiera!

Se vuoi altre idee per luoghi di vacanza che si raddoppiano come luoghi superbi per andare in mongolfiera, controlla questa lista dei migliori posti al mondo per andare in mongolfiera! Inoltre, assicurati di controllare il nostro sito web per molte altre fantastiche destinazioni per vedere i luoghi in mongolfiera.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
I 10 Bungee Jumps più alti del mondo